Seleziona la tua lingua: 

 

SPORT E DIVERTIMENTO

...alla Casa di Molly gli sportivi non mancano, ci sono gruppi di lavoro in varie discipline e per ognuna un professionista dedicato

L'Agility

è una disciplina sportiva nata in Inghilterra alla fine degli anni 70 ed approdata in Italia dopo una decina d'anni.
Consiste nel far affrontare al cane una sequenza di ostacoli (salto, passerella, palizzata, tubo, bascula)in un percorso variabile a seconda del grado di difficoltà e della preparazione raggiunta.
Il conduttore affianca il cane correndo con lui e/o indicando gli ostacoli da affrontare ed in quale sequenza.
È uno sport adatto a tutti e sempre più indicato e suggerito nei percorsi educativi perché aiuta a migliorare la comunicazione tra uomo e cane, spesso permette di risolvere problemi comportamentali ed in generale stimola la collaborazione e migliora la sintonia tra il proprietario ed il suo cane.

Il Freestyle

è un programma (routine) musicale coreografato eseguito dal conduttore e il cane.
L'obiettivo del freestyle è di mostrare il cane e il conduttore in una danza creativa usando la musica e movimenti complessi mettendo in evidenza il lavoro di squadra, artistico, scenografico, atletico, e lo stile di interpretazione del tema musicale.

IPO = Internationale Prüfungsordnung

La disciplina IPO è una delle discipline internazionali riconosciuta dalla FCI (Federazione Cinofila Internazionale). È costituita da tre lavori diversi: fiuto, ubbidienza, attacco ed esistono 3 categorie: IPO 1, IPO 2, IPO 3.
Le prove di lavoro per cani delle razze di utilità sono manifestazioni cinotecniche e sportive organizzate allo scopo di mettere in evidenza le qualità naturali del cane, nonché la sua attitudine ad apprendere l'addestramento specifico.
IPO è una disciplina sportiva. Ovviamente non tutti i cani si prestano a questo lavoro. Occorre inoltre una condizione fisica del cane non indifferente e certamente la piena salute.

RALLY-OBEDIENCE

"La Rally-Obedience nasce negli Stati Uniti nel 2000 per merito di Charles “Bud” Kramer, già giudice di Obedience.
La rally-obedience è una disciplina sportiva adatta a tutti i cani e a tutti i conduttori, dove è previsto che il binomio cane-uomo compia un percorso lungo il quale devono essere eseguiti esercizi indicati da cartelli disposti lungo il tragitto. Lo spostamento tra una stazione e la successiva deve, ove non diversamente indicato, essere eseguita "in condotta" ed a passo normale.

Le nostre regole di gara e i criteri di giudizio incoraggiano i rinforzi positivi durante un percorso di Rally-O, e vietano l'uso di correzioni fisiche o verbali. La collaborazione sul percorso di Rally-O è più importante della precisione nel compiere i vari esercizi. Il nostro obiettivo, sia per il cane sia per il suo conduttore, è che il tempo passato nel Ring di gara sia piacevole." (dal sito Fisc, Federazione Italiana Sport Cinofili, nostra federazione di riferimento e all'interno della quale svolgiamo le gare di campionato)

Tutti i gruppi sportivi di lavoro vengono guidati da Gino, Maria e Marco, istruttori tecnici qualificati.

Sport e Divertimento