Seleziona la tua lingua: 

CHI SIAMO


Siamo Gino e Maria, Jaro, Tara, Bolt un allegro “branco-famiglia” composto da due umani e tre cani che ha deciso di mettersi in gioco e realizzare un progetto da tempo inseguito: creare un centro cinofilo dove poter star bene insieme al proprio amico cane e, attraverso il gioco, imparare a comunicare meglio.


L’occasione si è presentata nel 2010 un amico ci ha messo a disposizione la sua struttura cinofila (inutilizzata per problemi di salute) per poterci allenare. E’ stato il segno del destino! Avevamo la voglia, il tempo, la struttura e soprattutto il desiderio di far star bene i nostri cani (che allora erano solo Jaro e Molly).

 


Il nostro progetto cominciava a prendere forma: abbiamo integrato la nostra ventennale esperienza pratica con una necessaria formazione teorica, abbiamo frequentato stage, seminari, abbiamo acquisito il primo livello istruttori e poi il secondo livello del corso istruttori Gentle Team.

Ci stiamo aggiornato di continuo sulle nuove conoscenze nel campo cinofilo per dare sempre il meglio ai nostri corsisti, a dire il vero mettersi in discussione non è sempre facile, ma la soddisfazione alla fine è davvero tanta.

Noi pensiamo che l’educazione debba essere un'insieme di regole, apprese attraverso il gioco e con il rinforzo positivo, che deve servire al cane per affrontare meglio e in modo consapevole le tante difficoltà della nostra società urbanizzata.

In estrema sintesi pensiamo che il cane cerchi una guida autorevole ma non autoritaria e che quindi “convincere è meglio che costringere”.

Trasmettendo le nostre conoscenze ai proprietari vogliamo portare un benificio alla loro relazione con il cane e permettergli di godere a pieno della sensazione di un cane che ti capisce e collabora con te, magari divertendosi anche.

Il nostro obbiettivo sarà quindi quello di far sì che ogni proprietario possa godere della compagnia di un amico, un compagno fedele che starà al nostro fianco perché abbiamo costruito una relazione corretta basata nella fiducia, la collaborazione e il reciproco rispetto.